Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok
Amadasi, Cipag: la proposta di un fondo immobiliare sociale per famiglie in difficoltà e crediti incagliati
Un fondo immobiliare sociale che aiuti famiglie e banche: questa la proposta che il Presidente della Cassa Geometri, Fausto Amadasi, illustra in un’intervista al Sole 24 Ore. 

Per Amadasi non si può restare indifferenti di fronte al disagio di tante famiglie italiane e con questo fondo immobiliare sociale il mutuo può trasformarsi in una locazione con patto di futura vendita. Ma come funziona? Il proprietario dell’immobile oggetto della procedura di esecuzione potrebbe cedere a un fondo immobiliare creato ad hoc la proprietà della casa al prezzo del residuo valore capitale da restituire alla Banca. Il fondo, a sua volta, lo darebbe per cinque/otto anni all'ex proprietario con l'impegno di quest'ultimo al riacquisto. Anche alla banca converrebbe questa proposta  perché in questo modo uscirebbe da una situazione d'incaglio in 6 mesi e non in 4 anni - tempi medi per una procedura esecutiva. 


Leggi qui l’intervista completa del Presidente Amadasi sul Sole24Ore